Si è dimesso Sargsyan

37

ARMENIA – Yerevan. 09/04/14. Dimissioni il tre aprile da parte del primo ministro dell’Armenia. Questa non è che l’ennesima rimessa di mandato da parte di governi in una serie di paesi della ex Unione Sovietica. Fonte Lenta.ru.

Le dimissioni , attese da tempo, sono state annunciate dallo stesso primo ministro della Repubblica, Tigran Sargsyan. La sua decisione ha detto in una breve dichiarazione come «maturo e profondamente cosciente» (senza specificare motivo particolare), ha ringraziato per la fiducia del presidente Serzh Sargsyan. A quanto pare dietro le dimissioni visterebbero gli scandali degli investimenti a Cipro. È stato ipotizzato che si tratterebbe dello “scandalo offshore” (stiamo parlando di informazioni che appaiono sulla stampa che Sarkisian è presumibilmente uno degli azionisti della società off-shore Wlispera Holdings Limited, con sede a Cipro; Sargsyan stesso ha dichiarato che ha relazioni con il fondo). Un’altra ipotesi è legata al suo insuccesso economico. L’ex primo ministro non avrebbe raggiunto gli obiettivi economici prefissati. Entro 10 giorni il presidente sceglierà il nuovo primo ministro.