Yemen, si combatte anche al nord

44

YEMEN – Sanaa. 08/11/13. Continua la battaglia in Yemen tra gli Houthi ei salafiti, mentre ancora sono aperte le porte della Conferenza Nazionale per il Dialogo. Difficile vedere nel breve periodo una soluzione attraverso il dialogo, ad oggi a pronunciarsi sono le pistole.

I gruppi di Houthi e i Salafiti si stanno affrontando nell’area nord del Paese. Cosa che ha indignato il governo centrale. Allo stesso tempo, gli analisti accusano parti del Golfo di essere al lavoro per destabilizzare il paese attraverso il finanziamento di centri di potere locali e gruppi armati.

Gli osservatori ritengono che la reazione a questi interventi regionali riflette lo stato di grave preoccupazione degli yemeniti sul destino del Paese. Ogni giorno si trovano a guidare fronti aperti e battaglie laterali. Sembra che il sogno della gente di una normalizzazione si allontani di giorno in giorno. Mettendo in forse il successo del dialogo nazionale e avviare lo sviluppo economico-sociale del Paese.