Scontri tra houthi e al Qaeda

33

YEMEN – Sanaa 20/10/2014. Più di 20 houthi sono stati uccisi negli scontri tra ribelli sciiti e militanti di al-Qaeda nella regione di Rada nello Yemen.

Secondo Al Arabiya che riporta la notizia, dodici ribelli sono stati catturati, aggiungendo che un’autobomba è esplosa durante la notte nei pressi di una casa dove erano riuniti gli houthi.
Stando alla France Press, dopo le esplosioni, al-Qaeda ha attaccato i ribelli, a nord est di Rada e lungo una strada «che collega Rada in provincia di Baida alla vicina Dhamar, provincia sciita. Gli houthi hanno già occupato Sanaa e la città portuale sul Mar Rosso di Hudeida, senza incontrare quasi nessuna resistenza e hanno preso facilmente Dhamar, dove hanno il sostegno della maggior parte della popolazione, ma hanno incontrato una forte resistenza delle tribù a Baida e nella sunnita Ibb.