Ancora attacchi nella roccaforte Houti

46

YEMEN – Sanaa. 07/04/15. Continuano i bombardamenti dei sauditi contro le brigate Houthi e Saleh. I testimoni parlano del fumo che saliva dal campo dopo l’incendio. Fonte Erem News.

Gli aerei hanno bombardato dell’alleanza hanno bombardato l’ex campo dei fedeli del presidente yemenita Ali Abdullah Saleh, gli Houthi, nelle province centrale dello Yemen, secondo la fonte militare yemenita. La fonte militare ha detto che «il velivolo dell’alleanza ha lanciato questa mattina, un raid sul sito roccaforte Mukeiras, dove c’è l’aeroporto principale dello Yemen», senza fornire ulteriori dettagli. Nel frattempo, i testimoni hanno parlato il fumo che saliva dal campo dopo l’incendio, senza la conoscenza di eventuali perdite o non a causa dei bombardamenti, in quanto non vi era nessun commento ufficiale da parte dell’Alleanza di questo. Si tratta di una brigata militare dei quartieri più importanti della provincia di Abyan, che è stato utilizzato dagli Houthi, nel corso degli ultimi mesi, per combattere le tribù locali. L’alleanza saudita è al tredicesimo giorno consecutivo di bombardamenti dei siti Houthi, e altre forze fedeli al presidente yemenita precedenza, Ali Abdullah Saleh, in risposta alla richiesta del presidente Abed Rabbo Mansour Hadi di intervenire militarmente per «la protezione dello Yemen e del suo popolo dalle aggressioni milizie Houthi».