Accordo Yahoo-Microsoft

51

STATI UNITI D’AMERICA – New York 16/04/2015. Microsoft e Yahoo hanno aggiornato la loro partnership sulla ricerca on line per consentire una maggiore flessibilità nelle ricerche.

Secondo l’Afp, le società hanno annunciato la revisione del loro accordo iniziale del 2009 il 16 aprile, per competere con Google.
La partnership di ricerca tra Microsoft e Yahoo è entrata in vigore nel 2010 e avrebbe dovuto durare 10 anni, ma Yahoo aveva l’opzione di interrompere il rapporto se determinate condizioni non fossero soddisfatte cosa che ha segnalato più volte. Contrariamente all’accordo del 2009, Yahoo oggi ha maggiore flessibilità per migliorare la ricerca su qualsiasi piattaforma, non solo su Microsoft. Google dovrebbe occupare nel 2015 il 54,5 per cento del mercato globale, il cinese Baidu, attualmente il numero due, dovrebbe aumentare la propria quota all’8,8 per cento nel 2015 dal 7,6 per cento del 2014.