Partenariato Viet Nam – Nuova Zelanda

81

AUSTRALIA – Auckland 22/03/2015. Relazioni più strette tra Nuova Zelanda e Viet Nam.

Il nuovo corso è stato stretto durante la visita del primo ministro vietnamita Nguyen Tan Dung al suo omologo neozelandese John Key ad Auckland il 20 marzo, secondo la Vietnam News Agency. Nel corso della riunione, entrambi hanno espresso la loro soddisfazione per i risultati della cooperazione bilaterale in vari settori, tra cui quello politico, commerciale, investimenti, difesa, sicurezza, cultura e istruzione. L’anno scorso il commercio bilaterale è stato di 800 milioni di dollari, in crescita del 120 per cento dal 2009, quando i due Paesi hanno stabilito la loro partnership globale; il volume dovrebbe raggiungere 1,7 miliardi di dollari entro il 2020. Il leader vietnamita ha detto che il Vietnam ha molto apprezzato l’aiuto allo sviluppo del governo della Nuova Zelanda, aggiungendo che ha bisogno di una più stretta collaborazione con il paese in settori di interesse comune, tra cui agricoltura, sviluppo delle risorse umane, ripresa post-bellica, e gestione del rischio catastrofi. Key ha suggerito lo sviluppo di un partenariato commerciale inter-governativo, e ha affermato che la Nuova Zelanda continuerà a fornire il supporto tecnico al Vietnam. Oltre alle attività artistiche e culturali, turismo, in particolare per la celebrazione dei 40 anni di relazioni diplomatiche, verrà creata una rotta aerea diretta tra le due nazioni per contribuire a promuovere il commercio e il turismo. I due si inoltre impegnati a concludere a breve i negoziati per accordi di libero scambio, come il Trans-Pacific e il patto di partenariato economico globale regionale. Key ha ringraziato per il sostegno del Vietnam per la candidatura della Nuova Zelanda ad un seggio non permanente nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nel periodo 2015-2016 e ha anche confermato il sostegno della Nuova Zelanda perché il Vietnam ospiti il XXV Asia-Pacific Economic Cooperation (Apec) forum nel 2017.