VIETNAM: la cinese Huawei investe nel mercatoTLC vietnamita

90

di Luigi Medici VIETNAM – Hanoi 07/12/2016. La cinese Huawei Technologies Co. Ltd. , leader Itc, è impegnata in progetti di sviluppo a lungo termine in Vietnam. Secondo quanto riporta Xinhua, Huawei ha svolto un ruolo cruciale nello sviluppo dell’informatizzazione in Vietnam.

Una volta entrata nel mercato vietnamita, ha facilitato, prosegue l’agenzia, la diffusione di Internet a banda larga e a ridurre i costi delle telecomunicazione in maniera da permettere ad un pubblico sempre più ampio di accedere a Internet. La società ora si augura di partecipare più attivamente alla costruzione di una rete 4G Lte, contribuire alla transizione verso un’economia digitale, favorire lo sviluppo di fornitori di Itc vietnamiti e diventare un importante Partner di quelle imprese.
Nel 2011, il Ceo di Huawei, Ren Zhengfei ha firmato e pubblicato la policy aziendale Assurance Huawei Cyber Security, in cui si legge: «Huawei garantisce che il suo impegno per la sicurezza informatica non sarà mai superato dalla considerazione degli interessi commerciali», sul mercato vietnamita, la società cinese si è detta disposta ad aiutare governi, aziende e clienti ad affrontare le sfide della sicurezza informatica; come sta accadendo in Vietnam, dove Huawei coopera anche a livello locale per favorire il co-sviluppo. In Vietnam, Huawei ha collaborato con un gruppi locali gruppo di telecomunicazioni per gestire eseguire Viettel proprio per espandere le operazioni per i mercati in 10 paesi in tutto il mondo.

Nei prossimi tre anni, Huawei intende investire un milione di dollari statunitensi nel settore della formazione Tlc e delle risorse umane in Vietnam. Huawei Vietnam ha 272 dipendenti, l’82 per cento dei quali sono popolo vietnamiti. Il tasso di localizzazione del personale in Vietnam rimane superiore a quello del 75 per cento che Huawei ha globalmente.
Huawei ha aperto Huawei Technologies Company Limited in Vietnam nel 2008, che opera attraverso tre divisioni: Carrier, Enterprise e Consumer; in termini di applicazioni consumer, Huawei ha iniziato a sviluppare gli smartphone in Vietnam nel 2015 e nel corso dell’ultimo anno, le entrate derivanti da smartphone sono quasi triplicate. Attualmente, gli smartphone Huawei rappresentano il 3,8 per cento della quota di mercato degli smartphone del Vietnam, e avrebbero arrivare al 5 per cento entro la fine del 2016.