Cambiati i tassi interesse in Vietnam

5

VIETNAM – Hanoi 19/12/2015. La banca centrale del Vietnam ha annullato il limite massimo per i tassi d’interesse sui depositi in dollari che le banche offrono per i depositi individuali, nel tentativo di «evitare l’accaparramento di dollari».

La decisione è arrivata dopo che la Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse per la prima volta in quasi un decennio, e tre mesi dopo che il Vietnam ha tagliato i tassi sui depositi in dollari per i conti individuali dal 0,75 per cento allo 0,25 per cento.
La modifica è entrata in vigore il 18 dicembre ed è stata pubblicata sul sito web della Banca centrale del Vietnam in cui si afferma che la banca sarà «in linea con il tasso di interesse e le misure di deposito. In termini di politica economica, la Banca centrale dovrà stabilizzare il mercato dei cambi e dei tassi di cambio.