Cala ancora il greggio venezuelano

13

VENEZUELA – Caracas 10/08/2016. Il prezzo del petrolio del Venezuela è calato per la sesta settimana consecutiva.

Secondo i dati diffusi dal Ministero del Petrolio e delle Miniere del Venezuela, il prezzo medio del greggio venezuelano venduto da Petroleos de Venezuela S.A. (Pdvsa) durante la settimana terminata il 5 agosto è stato 33,36 dollari a barile, in calo di 1,64 dollari. Occorre ricordare che gli Stati Uniti sono il più grande importatore delle esportazioni di petrolio di Caracas. Secondo il dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, il Venezuela è il quarto più grande fornitore di petrolio greggio e prodotti petroliferi importati negli Stati Uniti dietro Canada, Arabia Saudita e Messico. L’import petrolifero Usa dal Venezuela è complessivamente in calo negli questi ultimi anni. Mentre l’import di petrolio greggio dal Venezuela è in declino, le esportazioni statunitensi di prodotti petroliferi in Venezuela sono aumentate, a causa della struttura finanziaria del Venezuela che non lascia Caracas in grado di investire e mantenere le proprie raffinerie.