Calata ancora la produzione venezuelana di petrolio

73

VENEZUELA – Caracas 12/08/2016. La produzione di petrolio del Venezuela è calata ancora una volta: è arrivata a poco più di 2 milioni di barili al giorno.

Si tratta del livello più basso in circa quarant’anni, riporta Efe. Il Venezuela possiede riserve di petrolio per 297 miliardi di barili di petrolio. Venezuela nel mese di luglio ha prodotto solo 2.095.000 mila barili al giorno; quando Hugo Chavez assunse il potere nel 1999, il Venezuela produceva circa 3,2 milioni di barili al giorno. Il calo della produzione è iniziato con la nazionalizzazione della Petroleos de Venezuela, (Pdvsa), la cui forza lavoro qualificata fu sostituita da lealisti governativi, l’esproprio di alcune operazioni chiave di Exploration & Production, e l’incapacità di mantenere alti gli investimenti. I prezzi record del petrolio per il periodo 2004-2014 ha fatto sì che il Venezuela abbia potuto nascondere la crisi della sua industria.