VENEZUELA Guaidò riprende le relazioni con il Marocco

94

Il “governo provvisorio” di Juan Guaido in Venezuela sta rispettando gli impegni assunti per ristabilire i legami diplomatici con il Marocco.

L’Assemblea Nazionale, presieduta proprio da Juan Guaido, ha annunciato la nomina di José Ignacio Guedez come ambasciatore plenipotenziario in Marocco. L’assemblea ha nominato l’ambasciatore durante la sessione plenaria di martedì 19 marzo, assieme anche ad altri cinque diplomatici che sono stati nominati come diplomatici per l’Europa e il Nord Africa.

Secondo una dichiarazione dell’Assemblea nazionale, «Queste nuove nomine si aggiungono a quelle già effettuate dal Parlamento venezuelano, sotto la tutela di Juan Guaido, presidente e capo dell’Assemblea nazionale», riporta Morocco World News.

Guedez è segretario generale del partito la “Causa Radicale” – La Causa R, e presidente dell’Associazione ibero-americana per la causa democratica, Acdi. La nomina fa seguito alle promesse di Juan Guaido di ripristinare i legami diplomatici con il Marocco dopo un decennio di tensioni tra Venezuela e Marocco sul conflitto del Sahara occidentale.

Dopo essersi dichiarato presidente ad interim del Venezuela, Guaido ha detto che la posizione del presidente venezuelano Nicolas Maduro sul Marocco non è stata vantaggiosa per entrambi i paesi. In marzo, Guaido ha espresso gratitudine per il sostegno del Marocco alle «aspirazioni del popolo venezuelano» dopo aver parlato con il ministro degli Affari esteri del Marocco Nasser Bourita a gennaio.

Durante la conversazione, Bourita ha detto che il Marocco sostiene tutte le azioni che Guaido sta intraprendendo per le legittime aspirazioni del popolo venezuelano alla democrazia e al cambiamento.

A seguito dei commenti del Marocco, Guaidò ha espresso un ringraziamento speciale a Rabat.

Il Marocco ha rotto i legami con il Venezuela nel 2009 per il sostegno di Caracas al Fronte Polisario. Alti funzionari del governo provvisorio di Guaidò hanno promesso che il governo vuole voltare pagina con il Marocco, promettendo di riconsiderare il riconoscimento del Venezuela della Repubblica Democratica Araba Sahrawi. 

Anna Lotti