Droni iraniani per il Venezuela

71

VENEZUELA – Caracas 01/06/13. Il governo del Venezuela ha annunciato di aver reso operativi tre droni di sorveglianza dotati di telecamere di piccole dimensioni per frenare il traffico di droga.

Il presidente Nicolas Maduro ha detto che i droni sono stati costruiti con l’aiuto dell’Iran e verranno utilizzati per monitorare i confini del Venezuela, un importante hub per il traffico di droga. Maduro ha detto che i droni saranno utilizzati anche per contribuire a combattere il crimine, grave problema per la sicurezza del Paese. Maduro, però, non ha spiegato come saranno utilizzati i droni in tal senso.