Anche il Vaticano medierà sul Venezuela

46

VENEZUELA – Caracas 23/07/2016. Il presidente dell’Unione delle Nazioni Sudamericane, Unasur, Ernesto Samper, ha annunciato che il governo venezuelano e l’opposizione hanno accettato la presenza di un rappresentante del Vaticano nelle trattative per iniziare il dialogo sulla crisi politica del paese.

«Abbiamo avuto il consenso delle parti in modo che questo iter (…) sarà accompagnato dal Vaticano. È una buona notizia che entrambe le parti abbiano accettato questa richiesta», ha detto Samper, riporta Efe. Con questa accettazione è stata soddisfatta una delle condizioni stabilite, il 7 luglio, dall’opposizione venezuelana per impegnarsi in un dialogo con il governo chavista. L’opposizione aveva richiesto l’ampliamento della mediazione internazionale per il Venezuela includendo il Vaticano, la modifica del luogo per i negoziati, la fine degli arresti “illegittimi”, lo svolgimento di un referendum e il riconoscimento da parte del Parlamento.