UZBEKISTAN. ERIELL controlla Sarbon-Neftegaz

46

di Maddalena Ingroia UZBEKISTAN – Tashkent 14/01/2017. La ceca Eriell ha acquisito il 51% delle azioni della Sarbon-Neftegaz Jsc, divisione trasporti di Uzbekneftegaz. Secondo un comunicato della Borsa di Tashkent, ripreso da Trend, la società austriaca ha acquisito 561930 azioni a 6,04 dollari per azione.
Un pacchetto di azioni è stato acquistato per 3,394 milioni di dollari da Uzgeoburneftegaz, filiale della holding, ha annunciato Uzbekneftegaz.

Sarbon-Neftegaz effettua servizi di trasporto alle imprese petrolifere e del gas in Uzbekistan. La Eriell, fondata nel 1999 e che ha come maggiore azionista Gazprombank, fa ricerca petrolifere e servizi di perforazione a società petrolifere e del gas nella Federazione Russa, in Asia centrale e meridionale, in Nord Africa, ed Europa.