Germania-Uzbekistan, affari per 130mln di dollari

72

UZBEKISTAN – Tashkent.03/02/15. L’Uzbekistan ha firmato i contratti e gli accordi per l’esportazione verso i paesi europei di prodotti orto frutticoli e prodotti tessili per un totale di più di 130 milioni di dollari.

Il dato è emerso dalla fiera agricola “Green Week 2015”, tenutasi a Berlino, secondo il servizio stampa del Ministero degli Esteri, Relazioni Esterne, Investimenti e del Commercio della Repubblica dell’Uzbekitan. La Delegazione uzbeka era guidata dal Ministro per le relazioni economiche esterne con delega alle fiere, gli investimenti e il commercio, Elyer Ganiev. Il paese era rappresentato dall’Associazione dell’industria alimentare, la società “Uzvinprom-holding,” le aziende di commercio estero e di un certo numero di rappresentanti del Consiglio degli agricoltori e delle aziende agricole.

Secondo l’Uzbekistan la partecipazione alla fiera agricola tedesca, considerata, la più grande fiera annuale internazionale agricola “Settimana verde” significa partecipare alla più grande piattaforma per la presentazione prodotti nel settore agricolo, zootecnico, orticoltura e la produzione alimentare, tenutasi nella capitale tedesca da 15 a 25 gennaio. A cui quest’anno hanno partecipato oltre 1.600 imprese e aziende agricole provenienti da 70 paesi.