USA. Ultimi 4 trasferimenti dell’epoca Obama

22

di Luigi Medici STATI UNITI D’AMERICA – Washington 24/01/2016. Gli Stati Uniti hanno annunciato il trasferimento di quattro detenuti da Guantanamo verso gli Emirati Arabi Uniti e l’Arabia Saudita. Si è trattato dell’ultimo trasferimento di prigionieri da parte dell’Amministrazione Obama.
Il trasferimento riguarda il russo Ravil Mingazov, l’afgano Haji Wali Mohamed e lo yemenita Yasin Qasem Mohamed Ismail che vanno negli Emirati Arabi Uniti, mentre verso l’Arabia va Jabran al-Qahtani. A Gitmo ora la popolazione carceraria è di 41 elementi. I quattro uomini erano stati incarcerati nel 2002 come sospetti terroristi.
Donald Trump si è sempre detto contrario ai rilasci di detenuti da Guantanamo, perché «estremamente pericolosi», e che «non dovrebbe essere loro consentito di tornare di nuovo sul campo di battaglia».