Carburante USA per gli ucraini

45

UCRAINA – Donetsk. 22/04/14. Il Capo delle Forze armate dell’Ucraina, il generale Alexander Rozmaznin ha detto che la polizia se la sono sentita di attaccare i manifestanti, non solo quando i militari sono lontano dal centro la polizia non aiuta l’esercito. Le forze speciali “Alpha” ch dovrebbero agire contro i sostenitori federalizzazione si rifiutano di obbedire agli ordini a Donetsk. Fonte Daghestan.ru.

Nel frattempo si apprende che l’Ucraina riceverà dagli USA 58 milioni di dollari. E proprio per discutere di questo prestito il vice presidente USA, Joseph Biden è in Ucraina.
Durante l’incontro il Vice Presidente, ha promesso che il paese avrà dagli USA 50 milioni di dollari per le riforme politiche ed economiche, tra cui più di 11 milioni dollari andranno per sostenere i costi delle elezioni presidenziali di maggio.

Biden ha anche sottolineato che verrà il momento in cui l’Ucraina sarà in grado di dire ai rappresentanti russi che non avranno più bisogno del gas russo, gli Stati Uniti, in sostanza aiuteranno l’Ucraina a sbarazzarsi della dipendenza energetica dalla Federazione russa. Gli States hanno inoltre promesso all’Ucraina 8 milioni dollari per l’assistenza all’esercito ucraino. Esso comprende lo smaltimento di munizioni, l’acquisto dei trasporti e migliorare la comunicazione.