L’Amministrazione Obama contro le fusioni sanitarie

10

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 23/07/2016. Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha annunciato di voler bloccare due fusioni che coinvolgono quattro giganti delle assicurazioni sanitarie, perché simili fusioni potrebbero ostacolare la concorrenza e far aumentare i costi dell’assistenza sanitaria dei consumatori americani.

Con una decisione senza precedenti, riporta Laht, l’Amministrazione Obama sta cercando di bloccare i piani di Anthem e Aetna, secondo e terzo più grande assicuratore sanitario dopo UnitedHealth Group, che intendono acquisire rispettivamente Cigna e Humana. Per l’Amministrazione, le fusioni ridurrebbero la concorrenza, aumenterebbero i prezzi e ridurrebbero la qualità del servizio per i pazienti.