Petrolio US made sul mercato

30

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 19/12/2015. La Camera dei Rappresentanti statunitense ha approvato a grande maggioranza la proposta di legge tesa a abrogare il quarantennale divieto di esportazione del greggio.

Il voto è stato tenuto il 18 dicembre, secondo Reuters. Il Senato degli Stati Uniti ha approvato il progetto di bilancio per il 2016, il che comporta la rimozione del divieto di esportazione di petrolio greggio degli Stati Uniti. Prima che la legge entri in vigore, dovrà subire una discussione al Senato, e poi la firma del presidente. La Casa Bianca ha fatto sapere che Barack Obama sostiene questa nuova misura che porterà ad una ulteriore riduzione del prezzo del petrolio sul mercato.