Al via il processo per il mujahid USA

7

STATI UNITI D’AMERICA – New York 24/02/2016. È alle battute d’inizio il processo contro un ex militare statunitense dell’Air Force, un ex meccanico aereo e veterano, per aver cercato di unirsi allo Stato Islamico.

Tairod Nathan Webster Pugh, 48 anni (nella foto), era stato fermato in un aeroporto turco nel gennaio 2015, dicendo che era lì per vacanza ma in realtà stava trasportando 180 video di propaganda jihadista, Secondo AirforceTimes, gli investigatori hanno trovato una lettera sul suo computer in cui aveva detto alla moglie che voleva unirsi allo Stato islamico. La selezione della giuria è iniziata e Pugh si è dichiarato non colpevole; nel complesso il Dipartimento di Giustizia ha detto di aver denunciato 78 simpatizzanti dello Stato islamico.