Usa e Viet Nam: insieme contro la Cina

16

Un gruppo aeronavale statunitense sta solcando le acque del MarCinese meridionale, contese tra i Paesi dell’area e la Cina. A bordo delle navi Usa, ufficiali vietnamiti in segno d’intesa con gli ex nemici.

La presenza della squadra navale, guidata dalla portaerei Uss George Washington, ha lo scopo di manifestare l’appoggio statunitense ai Paesi dell’area di contro all’assertività cinese. Gli Usa, infatti, stanno costruendo una serie di solide alleanze, Viet Nam in testa, con i Paesi dell’area nel tentativo di sottrarli all’influenza cinese.

La missione della siadra di Washington è iniziata subito dopo le esercitazioni militari cinesi nell’area. Il Viet Nam, dopo lo scontro armato con i Cinesi nel 1988 sulle isole Spratly, pur intrattenendo buone relazioni con la Cina, si è avvicinata all’ex nemico statunitense alimentando le tensioni con Pechino.