Usa e Russia rinnovano l’accordo sull’arricchimento dell’uranio

24

Il 20 dicembre 2011, i rappresentanti di Usa e Federazione russa hanno firmato un accordo per rendere operativo l’accordo tra la russa Techsnabexport e la statunitense Enrichment Corporation  per la fornitura di uranio non arricchito. L’accordo del valore di 2,8 miliardi di dollari era stato siglato a marzo 2011 ed avrà la durata di dieci anni andando a sostituire quello firmato nel 1993 che terminerà nel 2013.