Meno disoccupati USA a febbraio 2016

7

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 13/03/2016. Le nuove richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti sono scese di 18mila unità arrivando a 259mila, nella scorsa settimana.

Il dato è stato fornito dal Dipartimento del Lavoro. L’aspettativa era di una cifra tra le 272mila e 275mila. Il dato medio di quattro settimane, un indicatore più affidabile delle tendenze del mercato del lavoro, è diminuito di 2.500 arrivando a 267.500. La media di quattro settimane è stata al di sotto o solo leggermente al di sopra di 300mila dal marzo 2015. Il numero di persone che ricevono sussidi di disoccupazione è diminuito di 32mila unità arrivando a 2.260.000 nella settimana terminata il 27 febbraio 2016. Il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 4,9 per cento nel mese di febbraio 2016, un mese in cui sono stati creati 242mila nuovi posti di lavoro secondo i dato del governo.