Ancora meno restrizioni Usa su Cuba

70

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 14/02/2015. Gli Stati Uniti il 13 febbraio hanno drasticamente ridotto le restrizioni sulle importazioni di beni e servizi da imprenditori privati cubani.

Si tratta di un passo che rientra nell’avvicinamento di Washington a L’Avana dopo più di mezzo secolo di ostilità. Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha detto che l’importazione di simili beni e servizi era ormai ammessa ad eccezione di alcuni grandi categorie, tra cui armi, animali vivi, tabacco, veicoli, prodotti minerali, macchinari, alcuni tessuti e metalli di base.