USA: Banditi i Galaxy Note7

30

di Lucia Giannini  STATI UNITI D’AMERICA – Washington 17/10/2016. Il Dipartimento statunitense dei trasporti (Dot) ha annunciato di aver messo al bando tutti gli smartphone Samsung Galaxy Note7 dal trasporto aereo negli Stati Uniti.

Il Dot ha emesso un “emergency order” secondo cui gli individui che possiedono un Samsung Galaxy Note7 non possono portarlo a bordo sulla loro persona, nel bagaglio a mano o in quello imbarcato da, per o all’interno degli Stati Uniti.

I telefoni, inoltre, non possono essere spediti nemmeno come carico aereo; chiunque violi la proibizione è passibile di procedimento penale, oltre che a delle multe.

La scorsa settimana, la Samsung ha sospeso la produzione e la vendita del dispositivo incriminato; le perdite stimate, legate alla sospensione della produzione e commercializzazione sono pari a ben 7 trilioni di won, cioè 6,2 miliardi di dollari.