UNICEF dimezza il budget per Pyongyang

17

COREA DEL SUD 09/08/2016. – L’Unicef ha quasi dimezzato il suo bilancio per i progetti di assistenza medica e di assistenza all’infanzia in Corea del Nord.

Secondo la Voice of America, ripresa da Yonhap, il Fondo di Emergenza di Unicef ha stanziato 71 milioni di dollari per tali progetti durante il periodo 2017-2021, un taglio netto rispetto ai 120 milioni previsti per il periodo 2011- 2015. La forte riduzione del budget per progetti umanitari in Corea del Nord è il risultato delle sanzioni internazionali.