Un drone svela il mistero degli incendi in Indonesia

22
SUMATRA ISLAND, INDONESIA - JUNE 27: A woman walks trough haze as a forrest fire burns bushes and fields June 27, 2013 in Siak Regency, Riau Province, Indonesia. The fires on Sumatra have caused record smog in Malaysia and Singapore. Sumatra has stepped up efforts to fight the fires to relieve the conditions. Eight farmers have been arrested for setting the fires on Sumatra Island. (Photo by Ulet Ifansasti/Getty Images)

INDONESIA – Giacarta 21/09/2016. L’organizzazione ambientalista indonesiana Eyes on the Forest, EoF, il 20 settembre, ha pubblicato un video fatto con un drone che fornisce ulteriori prove al coinvolgimento della società Andika Permata Sawit Lestari, Apsk, società produttrice di olio di palma, nei casi di incendi boschivi scoppiati quest’anno e che hanno causato la foschia che ha interessato il paese e i limitrofi.

Il video del drone, riporta Channel News Asia, mostra quanto avvenuto il 1 settembre a Rokan Hulu, provincia di Riau, mostra grandi distese di terra bruciata, intorno a una piantagione di olio di palma illegale appartenenti a Apsl. Il rilascio del video arriva dopo settimane che sono stati bloccati dei funzionari ambientali indonesiani per diverse ore da una folla cercando di impedirgli di indagare sugli incendi sospetti in una concessione Apsl. La folla, che si ritiene sia stato pagata dalla società, ha minacciato di uccidere gli investigatori e scaricare i loro corpi in un fiume. I funzionari sono stati rilasciati solo 12 ore più tardi, dopo che la polizia è intervenuta. Il ministro dell’Ambiente indonesiano Siti Nurbaya Bakar ha poi condannato l’incidente, aggiungendo che la priorità principale del suo ministero è ora un’indagine su Apsl perché la sua «piantagione di olio di palma nella zona è illegale». Sotto forte pressione dai suoi vicini, l’Indonesia si è impegnata a prendere azioni più incisive e ha arrestato più di 460 persone per gli incendi boschivi. La foschia è un problema ogni anno causata dagli incendi appiccati nelle foreste e torbiere dell’Indonesia e in terreni a buon mercato utili per le piantagioni di olio di palma e pasta di legno. Il fumo prodotto da incendi nel Riau spesso ha coperto la vicina Singapore e la Malesia. L’inquinamento atmosferico a Singapore è salito a livelli “non sani” alla fine di agosto, dopo un picco di incendi nella zona.EoF è una coalizione di tre organizzazioni ambientaliste a Riau: WWF Indonesia Tesso Nilo, Jikalahari e Walhi Riau. È stato lanciato nel dicembre 2004 per indagare sullo stato delle foreste di Riau e quelli che lo influenzano.