DNR accusa l’Ucraina di utilizzare soldati polacchi

62

UCRAINA – Donetsk. 22/07/14. La testata Kazakhstan Today oggi ha pubblicato la notizia secondo cui, nell’esercito regolare ucraino vi sarebbero mercenari provenienti da Paesi dell’ex Patto di Varsavia. 

«Da parte ucraina sta lottando contro la milizia DNR contro un enorme numero di mercenari provenienti dai paesi occidentali» – ha detto ieri in una conferenza stampa a Donetsk, il Primo Ministro della Repubblica Popolare di DNR, Alexander Boroday. «Abbiamo messo a segno significativi colpi sui nemici, ma ci rendiamo conto che sul lato del nemico vi è un enorme vantaggio hanno un numero di combattenti a riciclo continuo». Secondo lui, sono arrivati soldati mercenari provenienti da diversi paesi», dalla Polonia, da tutta Europa, da compagnie militari private del ovest. «De jure, siamo in guerra con l’Ucraina, ma di fatto siamo in guerra con un gran numero di paesi. Polacchi arrivano con veicoli corazzati bulgari che sono arrivati in qualche modo in Ucraina, ed è ora sono utilizzati in una guerra contro di noi» ha riassunto A. Boroday.a