Lugansk minatori in sciopero

53

UCRAINA – Lugansk. 23/04/14. In Lugansk, regione dell’Ucraina, i minatori sono in sciopero. Stanno chiedendo salari più alti. Secondo Lenta.rugli scioperanti lavorano per 5 diverse miniere.

Questo almeno è quanto dicono da “Krasnodonugol”, un membro del gruppo “Metinvest” azionista è la società SCM Rinat Akhmetov. Come affermato da uno dei minatori, Vyacheslav, «non sono andati a lavorare l’80 per cento dei minatori». I lavoratori dell’edilizia si sono uniti ai minatori, il loro stipendio è di 8-10.000 grivna, mentre la media dello stipendio è di 18.500 grivna. I manifestanti hanno scioperato tutta la notte. questa mattina erano 500 persone. Ma nessun accordo è stato raggiunto. Alcuni minatori secondo l’agenzia “112” sarebbero stati licenziati per aver partecipato alla manifestazione a Lugansk.