Zona di libero scambio ucraino

35

UCRAINA – Kiev. 26/04/15. Nasce una zona di libero scambio in Ucraina. Dopo dieci ore di consultazioni tecniche tra l’Unione europea, l’Ucraina e la Russia, martedì scorso, il ministro per gli esteri ucraino, Pavlo Klimkin ha riferito che la zona di libero scambio proposto tra l’UE e l’Ucraina sarà pronto entro l’inizio del prossimo anno.

«La zona di libero scambio sarà in vigore dal 1 ° gennaio e nessuno può abolirla. Questa è la decisione finale», ha detto in un’intervista sul canale 1 + 1 TV. Il Portavoce dell’UE per il commercio e l’agricoltura Daniel Rosario è stato più cauto: «Le consultazioni tecniche tra l’Unione europea, l’Ucraina e la Russia sono durate per dieci ore», ha detto in una dichiarazione. «Le parti hanno discusso soluzioni pratiche ai problemi riguardanti le preoccupazioni della parte russa in relazione all’attuazione di profonda e vasta zona di libero scambio tra l’Ucraina e l’Unione europea … Tutte le parti hanno sottolineato le loro posizioni, e noi dopo le sottoporremo al livello politico».