L’Ucraina nelle mire del Brasile

60

UCRAINA – Kiev. 12/08/13. Il Brasile è interessato a cooperare con l’Ucraina nei settori produttori di petrolio, pesca e militari. A riferirlo l’ambasciatore straordinario e plenipotenziario del Brasile Antonio Fernando Cruz de Mello ha al canale televisivo BTB. Egli ha osservato che le imprese ucraine possono partecipare alla realizzazione di molti programmi economici del Brasile.

 

Secondo l’Ambasciatore vi sarebbe la possibilità di dare vita ad un accordo nel settore militare in attesa della ratifica da parte del Congresso del Brasile di un accordo bilaterale tra i due Paesi.

Cruz de Mello ha sottolineato il successo di un progetto congiunto Cyclone-4, che prevede la costruzione di uno spazioporto in Brasile, e anche il lancio di satelliti ucraini e brasiliani, con l’aiuto del razzo vettore ucraino. Il Brasile, per il diplomatico, avrebbe aperto enormi opportunità per l’Ucraina.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato progetto di accordo con il Brasile in materia di cooperazione nel settore dell’uso pacifico dell’energia nucleare.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un accordo con il Brasile sulla cooperazione militare e tecnica. Il Brasile è interessato a insegnare alte tecnologie in Ucraina.