Licenziamenti per Twitter

1

STATI UNITI D’AMERICA – San Francisco 11/10/2015. Negli Stati Uniti, Twitter ha previsto un massiccio ridimensionamento, secondo il portale Recode.

I licenziamenti dei dipendenti dovrebbero iniziare la prossima settimana Secondo Recode, la riduzione del personale toccherà quasi tutti i settori. Il numero esatto di persone che perderanno il posto di lavoro, non è ancora chiaro. Si presume che le interruzioni del posto di lavoro interesseranno principalmente ingegneri, di fatto circa il 50 per cento del personale. La riduzione del personale avverrà nel quadro della ristrutturazione di Twitter; il 5 Ottobre, uno dei fondatori del servizio di microblogging, Jack Dorsey è stato ufficialmente nominato come amministratore delegato, prendendo il posto di Dick Costolo, ritiratosi dal suo incarico nel mese di giugno 2015, infine, la ha lasciata il 30 settembre. Twitter attualmente impiega circa 4.100 dipendenti.