2013, “anno su twitter”

43

USA – New York. 14/12/13. In un articolo pubblicato su mashable.com si sostiene che il rapporto annuale su Twitter “Anno su Twitter “, uscito il Giovedi, classifica il 2013 come l’anno dei cinguettii informatici. L’anno che sta per terminare è stato l’anno più ritwittato.

I pigiatori di tasti su Twitter sono pronti a passare di cinguettio in cinguettio le condoglianze: Non a caso i messaggi più ritwittati sono stati quelli inerenti alla morte di due celebrità.

Quando la star, di Glee, Cory Monteith è morto a luglio la breve nota del collega Lea Michele e la foto che accompagna è stata retweeted 408.266 volte, tra cui retweet in oltre 130 paesi diversi. Stesso dicasi per la Morte improvvisa dell’attore Paul Walker che nel mese di novembre ha generato il secondo post più retweettato del 2013. Secondo il suo staff  ha raccolto più di 400.367 retweet. Il terzo tweet più famoso dell’anno è stat quello di Niall Horan, un membro del gruppo pop One Direction, che ha festeggiato i 20 anni, e Twitter ha festeggiato con l’artista. La sua dichiarazione di compleanno ha ricevuto 375.292 retweet. Twitter ha aggiunto oltre 30 milioni di utenti dal dicembre 2012, e il nuovo gruppo include alcuni nomi importanti. Ex presidenti come: Bill Clinton e George H.W. Bush ha inviato i primi tweets nel 2013. Così fecero Hall of Fame atleti attuali e futuri Joe Montana, Kobe Bryant e Roger Federer. Twitter ha anche aggiunto il magnate aziendale e multi- miliardario Warren Buffett, che ha più di 720.000 seguaci, pur avendo inviato solo quattro tweets. Tuttavia, Twitter vuole attirare nuove star nel 2014. In una recente intervista, il CEO Twitter, Dick Costolo ha menzionato attrici Tina Fey e Amy Poehler come utenti che gli piacerebbe twittassero.