Intesa turkmeno-sudcoreana

7

TURKMENISTAN – Ashgabat 12/11/2015. La Camera di commercio del Turkmenistan e l’Associazione del commercio internazionale della Corea del Sud hanno firmato un protocollo d’intesa.

Secondo l’agenzia Trend, nel Turkmenistan opera un certo numero di aziende sudcoreane, tra cui la Lg International e Hyundai Engineering che operano con un giro di affari di 1, 2 miliardi di dollari progetti di sviluppo a termine a Galkinish, sito che ha le più grandi riserve di gas del paese; e presso la raffineria nella città di Turkmenbashi. Accanto a queste presenze, la Korea Gas Corporation (Kogas) intenderebbe partecipare al progetto del gasdotto Turkmenistan-Afghanistan-Pakistan-India (Tapi) e la sudcoreana Dongil Building ha proposto un progetto su larga scala per lo sviluppo di Ashgabat, che prevede la costruzione del complesso di strutture sociali e culturali, edifici residenziali nonché altre strutture pubbliche come una serie di ministeri e dipartimenti nazionali.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApprovato il bilancio uzbeko
Articolo successivoJazlah a Riad