Turkmenistan: inesistente stampa indipendente

51

TURKMENISTAN – Asghabat. 03/05/14. L’Organizzazione internazionale non governativa  Freedom House  ha pubblicato il suo annuale rapporto sulla libertà di stampa (La libertà di stampa), che ha valutato la situazione della libertà dei media in 197 paesi in tutto il mondo.

Secondo il rapporto, il Turkmenistan, è al terzultimo posto. Peggio del Turkmenistan solo Uzbekistan e Corea del Nord. Secondo Freedom House in questi paesi, i media indipendenti non esistono o sono appena in grado di operare, la stampa funge da portavoce del regime, l’accesso dei cittadini a informazioni imparziali è fortemente limitata, viene soppresso il dissenso attraverso il carcere, la tortura e altre forme di repressione. Fonte Cronache del Turkmenistan.