Cooperazione turkmeno-saudita

13

TURKMENISTAN – Ashgabat 26/03/2016. Durante l’incontro con il ministro saudita del Commercio e dell’Industria Tawfiq bin Fawzan Al Rabiah, il presidente del Turkmenistan Gurbanguly Berdimuhamedov ha proposto di studiare a fondo le possibilità di attuazione di piani energetici congiunti.

Come si legge in un comunicato del governo turkmeno, la cooperazione si concentrerà sul rafforzamento della cooperazione nel settore dei carburanti e dell’energia. I due paesi hanno espresso interesse per la realizzazione di progetti congiunti nei settori prioritari del commercio ed economico, trasporti e comunicazioni, industria tessile e alimentare, edilizia, turismo e sport sono stati nominati come di cooperazione. Il Turkmenistan ha un ruolo chiave nel mercato energetico del Mar Caspio; produce circa 70-80 miliardi di metri cubi di gas all’anno e esporta verso Cina e Iran, mentre la Russia, la tradizionale acquirente di gas turkmeno, ha sospeso la sua importazione nel 2016.