Raddoppia il turismo ricco e mediorientale in Corea

10

COREA DEL SUD – Seul 27/03/2016. I turisti provenienti dal Medio Oriente sono più che raddoppiati in Corea.

Il numero di visitatori provenienti dalla regione mediorientale è raddoppiato da 89200 nel 2010 a 168300 nel 2015: tra di loro quello dei visitatori provenienti dagli Emirati Arabi Uniti da solo è aumentato di quattro volte arrivando a 9490 nel 2015. L’aumento è in gran parte originato, riprova The Chosun Ilbo, alla popolarità delle soap opera televisive coreane in Medio Oriente, popolarità che ha anche aumentato il numero di visitatori per medicina estetica e check-up medici. La spesa pro-capite dei turisti mediorientali è pari a 3056 dollari rispetto alla media di 1605 per turista. Molti hotel in Corea stanno offrendo cibo halal, collocano una copia del Corano e tappeti da preghiera nelle camere. Altri hanno collocato un qibla che punta alla Mecca nelle camere per aiutarli a pregare cinque volte al giorno e hanno tolto le bevande alcoliche dai frigoriferi. Pe uno parlare delle cucina separata nelle suite per soddisfare i visitatori mediorientali. Molti poi fanno del turismo medico: chirurgia plastica. I clienti del Medio Oriente di solito optano per pacchetti anti-invecchiamento e il scultura corpo; alcune cliniche offrono Rolls-Royce per far salire e scendere i loro clienti.