Turchia: Visti gratis dalla Ue

39

TURCHIA – Istanbul. 22712/13. La Turchia è determinata a completare le procedure necessarie per un regime senza visti, a dirlo è il ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu.

Lo ha detto a latere di un incontro tra gli ambasciatori europei ad Ankara ospitati dall’ambasciata del presidente di turno dell’Unione, la Lituania. Davutoglu ha sottolineato che il dialogo sui visti iniziato con l’UE, lunedì scosro, segna una data storica. Un accordo di riammissione tra la Turchia e l’UE è stato firmato sempre nella giornata del 16. L’accordo di riammissione con l’UE richiede l’elaborazione di documento che vada a chiarire e regolamentare la posizione degli immigrati clandestini che entrano nell’UE attraverso la Turchia. In cambio, i colloqui saranno lanciati sulla liberalizzazione dei visti per consentire ai cittadini turchi di recarsi in paesi dell’Unione europea senza visto fino a tre anni e mezzo.