Prima volta di Gul in Svezia

69

SVEZIA – Stoccolma. Lunedì 11 marzo arriverà in Svezia per la prima volta su invito  del re svedese Carlo XVI Gustavo una delegazione del governo turco. Gül arriverà con la moglie accompagnata da una delegazione governativa, rappresentanti delle imprese, e personaggi della cultura. Il re accompagnerà il presidente alla cerimonia di apertura dell ‘Università di Stoccolma per gli studi turchi a darne notizia il giornale turco Hurriyet Daily.

Durante la sua visita di due giorni, Gül parlerà al parlamento svedese e si incontrerà con i ministri svedesi, tra cui il primo ministro Fredrik Reinfeldt e il ministro degli Esteri Carl Bildt.

L’ingresso della Turchia nell’Unione europea e la crisi siriana sono i due argomenti  pregnanti dell’incontro tra le delegazioni. 

La polizia svedese è in stato di massima allerta al punto tale da sconsigliare ai cittadini di andare in centro sin da oggi, si temono manifestazioni.

Re Carlo XVI Gustavo e la Regina Silvia hanno visitato la Turchia nel 2006, la prima visita di Stato svedese per il paese.

Mentre la visita di Gül in Svezia è stata programmata nel settembre 2012, ma poi rinviata per motivi di salute.