Siriani in fuga verso la Turchia

35

TURCHIA -Istanbul. 04/06/15. La Turchia ospita già 1,8 milioni di siriani fuggiti  in quattro anni di violenze nel loro paese. Fonte Anadolu Agency

A Istanbul si sono registrati nuovi arrivi dopo gli scontri da Mercoledì, tra i combattenti curdi e gli elementi Daash, sono arrivate più di tremila siriani costretti a fuggire in Turchia per sfuggire al ruggito delle battaglie lì, secondo quanto riportato da una fonte turca ufficiale. 3.337 persone hanno varcato i confini in meno di due giorni per evitare scontri e bombardamenti lanciati da una coalizione guidata dagli Stati Uniti contro Daesh, secondo un funzionario turco, che ha anche detto che stavano arrivando ancora persone ed erano in visita medica presso il valico di frontiera Okakali. Negli ultimi mesi, i valichi di frontiera sono stati chiusi in parte per motivi di sicurezza, ma gli operatori umanitari hanno espresso preoccupazione perché si impedisce alle persone di fuggire dai combattimenti.