214 membri del Pkk uccisi in Turchia dal 15 dicembre

53

TURCHIA – Ankara 30/12/2015. 214 membri del Pkk sono stati uccisi nelle operazioni anti-terrorismo in Turchia sud-orientale dal 15 dicembre.

Lo ha reso noto lo Stato Maggiore turco il 29 dicembre. Secondo un comunicato apparso sul sito ufficiale delle forze armate turche, «la maggior parte delle vittime si è registrata nei distretti di Cizre e Silopi, provincia di Sirnak, e nel quartiere Sur di Diyarbakir, dove le operazioni continuano durante il coprifuoco». Le operazioni anti-terrorismo stanno continuando nelle province del sud-est: Diyarbakir, Sirnak e Mardin, da metà dicembre.