TURCHIA. Petkim sarà pronta entro marzo 2017

51

di Luigi Medici AZERBAIJAN – Baku 12/11/2106. La seconda fase di costruzione del porto container di Petkim in Turchia è prevista nel primo trimestre del 2017. Lo ha annunciato la Socar in un post sul suo sito web l’8 dicembre, in cui si afferma, prosegue Trend, che le proiezioni cartografiche dei fondali in prossimità degli ormeggi saranno presto pronte, mentre la piattaforma Petkim, il più grande porto della regione egea, sarà costruita nel prossimo futuro. «Il porto avrà anche una rampa di carico, per trasbordare i carichi pesanti dalla raffineria Star», recita il messaggio.
Il lavoro sulla prima fase di costruzione del porto è stata completata la scorsa settimana ed è entrato in funzione il terminale di carico con una capacità di 1,5 milioni di Teu (Twenty Foot Equivalent Unit); mentre la capacità di carico del porto, dopo la prima fase di costruzione è pari a 800mila Teu. «Petkim, a pieno regime, diventerà l’unico porto container nel Mar di Marmara, nell’Egeo e nel Mar Mediterraneo, con navi con capacità fino a 11mila contenitori».