Amicizia turco-iraniana è strategica

70

IRAN – Teheran 22/02/2014. Iran e Turchia sono paesi importanti e influenti nella regione mediorientale e la loro cooperazione è molto importante per risolvere i problemi dei paesi musulmani.

Così si è espresso, Ali Larijani in un incontro con il Presidente dell’Assemblea Nazionale della Turchia, Cemil Cicek, riporta l’agenzia di stampa iraniana Irna. Lo sviluppo delle relazioni bilaterali tra Iran e Turchia, questioni regionali e internazionali sono state al centro della riunione che si è svolta nell’ambito della nona sessione della Unione interparlamentare dell’Organizzazione della Cooperazione Islamica a Teheran, il 18 e il 19 febbraio, cui hanno partecipato le delegazioni di 47 paesi.

Turchia e Iran sono paesi amici, ha detto Larijani, «L’espansione della cooperazione e organizzazione di consultazioni tra Iran e Turchia su questioni regionali e questioni bilaterali è molto importante», ha poi aggiunto. Cicek a sua volta, ha aggiunto che lo sviluppo globale delle relazioni con l’Iran è una priorità della politica estera turca. Sottolineando che la regione ha una situazione molto complessa, Cicek ha sottolineato l’importanza di tenere consultazioni per trovare soluzioni ai problemi esistenti.