Davotoglu: votare HDP è uguale a votare PKK

9

TURCHIA – Ankara 05/06/2015. Il primo ministro turco Ahmet Davutoglu ha invitato i cittadini a non votare alle elezioni parlamentari per il partito Democratico Popolare di opposizione (Hdp), come riporta l’agenzia Anadolu il 5 giugno.

Davutoglu ha detto che ogni voto per l’opposizione, il Hdp, è un voto a sostegno del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk). Il precedenza, il vice primo ministro, Yalcin Akdogan aveva detto che se il Hdp entrasse al Parlamento, richiederà l’autonomia per i cittadini curdi della Turchia. Si tratta di dichiarazioni forti a due giorni dalle elezioni parlamentari in Turchia, previste per il 7 giugno. Sono circa venti i partiti che prenderanno parte alle elezioni, mentre il corpo elettorale è formato da 53.765.231 turchi. Ad oggi, i partiti favoriti sono il Partito Giustizia e Sviluppo, Akp, e il Partito Repubblicano del Popolo, Hdp. Se Hdp superasse la soglia del 10 per cento e entrasse in parlamento, l’Akp sarà costretto a formare un governo di coalizione.