Vicinanza nippo-turca

55

TURCHIA – Istanbul 15/11/2015. Turchia e Giappone hanno riaffermato il 12 novembre la volontà politica di rafforzare la loro cooperazione nelle relazioni bilaterali tra cui quelle inerenti l’economia e il commercio.

Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Erdogan, riporta Anadolu, e il primo ministro giapponese Shinzo Abe, in Turchia per il vertice del G20 che si terrà a Antalya, hanno avuto un incontro bilaterale e tenuto una conferenza stampa congiunta a Istanbul

«Ho avuto un incontro con il primo ministro Abe, abbiamo avuto la possibilità di discutere dell’economia, del commercio tra la Turchia e il Giappone, soprattutto di cosa possiamo fare nel settore dell’energia”, ha detto il presidente turco. Erdogan ha detto la visita di Abe era «la manifestazione più concreta e potente della volontà politica dei due paesi, aggiungendo che si era anche discusso di questioni regionali e del G20 di Antalya, dedicato ad aumentare la crescita e a creare posti di lavoro in tutto il mondo. Con una crescita globale previsto al 3,1 per cento secondo il Fondo monetario internazionale, il G20 proporrà modi per stimolare l’attività economica e aumentare la produttività. «Credo che la visita del Primo Ministro Abe rafforzerà ulteriormente antichi legami di amicizia e di solidarietà tra le due nazioni», ha aggiunto Erdogan. Shinzo Abe ha detto che la riunione è stata volta ad approfondire e rafforzare il partenariato strategico tra i due paesi, il premier nipponico ha elogiato la Turchia per «il suo ruolo in Medio Oriente», che secondo il Giappone ha voluto contribuire alla pace e alla stabilità nella regione: «Giapponesi e turchi sono legati fortemente, due ali che aiutano l’enorme continente asiatico da est e ovest», ha aggiunto Abe.