Operazioni turche contro DAASH

3

TURCHIA – Kilis 18/11/2015. Un sospetto membro di Daesh che cercava di entrare illegalmente in Turchia dalla Siria è stato ucciso nel sud della provincia turca di Kilis il 18 novembre.

Secondo il sito web dello Stato Maggiore turco, ripreso da Anadolu, altri 21 sospetti Daesh, tra cui nove bambini, sono stati arrestati in un altro episodio a Kilis nella stessa giornata.
Le autorità locali hanno detto che due cittadini turchi sono tra i sospett; attualmente sono detenuti in custodia, mentre 19 sono gli stranieri trasferiti in un centro di immigrazione.
Il gruppo stava tentando di entrare in Turchia dalla Siria a Elbeyli quando sono stati catturati dalle forze di sicurezza.