Erdogan vuole cambiare al costituzione

64

TURCHIA – Ankara. 05/11/13. «La Turchia ha bisogno di una nuova costituzione», a dirlo è stato il vice primo ministro turco Beshir Atalay all’agenzia di stampa Anadolu.

In realtà questo è un cavallo di battaglia del Primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan secondo cui la nuova costituzione deve garantire la libertà e gli interessi di tutti i cittadini del paese. La sua prima proposta di modifica costituzionale risale all’ottobre 2011, quando Recep Tayyip Erdogan, ha inviato una lettera ai leader del Partito Repubblicano e al Movimento Nazionalista Partito chiamandoli a partecipare ai negoziati per la stesura di una nuova costituzione.