Calano gli investimenti in Tunisia

33

TUNISIA – Tunisi. 11/08/13. Calano gli investimenti in Tunisia nel primo semestre del 2013. A darne notizia la testa arabic.rt.com.

 Gli investimenti diretti esteri in Tunisia sono scesi a 1,3 per cento nel primo semestre dell’anno 2013, secondo i dati ufficiali di ieri. L’agenzia di stampa “Reuters” ha scritto che gli investimenti esteri è sceso a 939 milioni di dinari tunisini equivalenti a 569.950 mila dollari da 951,1 milioni di dinari nel corrispondente periodo dello scorso anno.

Gli esperti sostengono che il calo è da ricercare nel conflitto politico attanaglia il paese, situazione peggiorata con l’assassinio di Mohammed Brahman il mese scorso.

Il più grande calo degli investimenti è avvenuto nel settore dei servizi, che è sceso del 21 per cento rispetto allo scorso anno, seguito dal settore industriale, che è sceso del 5 per cento, e quindi l’energia del 4,3 per cento.