Tunisi: Ansar al Sharia dichiarato gruppo terroristico

37

TUNISIA – Tunisi. 29/08/13. Il primo ministro Ali Larayedh rompe gli indugi e afferma che dietro all’assassinio dei leader dell’opposizione, Chokri Belaid e Mohamed Brahmi, e agli attacchi al Mount Chaambi vi è il gruppo terroristico Ansar al Sharia, fonte France 24.

Secondo il primo ministro sono state raccolte prove che incriminerebbero Ansar al-Sharia, per diversi crimini tra cui l’uccisione di due politici laici e molti soldati e l’attentato all’ambasciata USA di Tunisi.
Ansar al-Sharia è stato definito gruppo terroristico dopo gli attentati da parte dei suoi aderenti all’ambasciata Usa e gli omicidi politici, è il gruppo islamico più radicale emerso in Tunisia opo la caduta di Ben Ali nel 2011. I suoi attacchi sono un’aperta sfida all’autorità di governo in carica rappresentante di un islam moderato.

«Abbiamo scoperto una prova Quello è il gruppo Ansar è responsabile per l’assassinio di Mohamed Chokri Belaid e Brahmi e gli attacchi al Mount Chaambi» ha dichiarato Larayedh ai giornalisti. E ancora «Abbiamo deciso di classificare ufficialmente questo gruppo come un gruppo terroristico. Chiunque appartenenza ad essa deve affrontare le conseguenze giudiziarie », ha detto .

I critici opposizione laica hanno accusato il governo islamico a guida della Tunisia, che fino ad ora si era astenuto dal chiamare Ansar al- Sharia un gruppo terroristico, di lassismo nella lotta jihadista militanti semina insicurezza nel paese .