Meeting per il Trans Caspian

6

BELGIO – Bruxelles 15/07/2015. Si è tenuta a Bruxelles, il 14 luglio, la prima riunione al vertice del gruppo di lavoro della Trans Caspian Pipeline.

La riunione, riporta Trend, è stata una prosecuzione degli incontri seguiti alla dichiarazione congiunta sulla cooperazione tra Turkmenistan, Azerbaigian, Turchia e Unione europea, adottata ad Ashgabat il 1 maggio 2015. Al meeting belga ha partecipato anche la Georgia. Il gruppo di lavoro, che comprende i vice ministri incaricati del settore energetico di Turkmenistan, Azerbaigian, Turchia e Ue, si occupa degli aspetti organizzativi, legali, commerciali, tecnici e di altre questioni, relative alla fornitura di gas naturale dal Turkmenistan all’Europa. Il progetto del gasdotto Trans-Caspian prevede la posa di circa 300 km di gasdotto sotto il Mar Caspio fino alle coste del dell’Azerbaigian. Il Trans Caspian può essere considerato una parte del più grande Southern Corridor, gasdotto pensato per trasportare gas dalla regione del Caspio verso i paesi europei.